/%1$s al %2$sViolenza

Asa può raggiungere il papà con l’aiuto di CLAIM

Per la prima volta in Spagna il ricongiungimento familiare di Asa, una bambina della Guinea di nove anni, a fronte del rischio di essere sottoposta a mutilazione genitale. Ci sono riusciti i legali del progetto europeo CLAIM, coordinato da Save the Children Italia con la collaborazione dell'associazione La Merced Migraciones e altri.

2013-09-23T00:00:00+00:00 23 settembre 2013|Album Fotografici, News|

Forum europeo sui bambini di strada 2012

Si terrà a Verona l’11 e 12 Ottobre 2012 sul tema : "Minori stranieri non accompagnati vittime di violenza: origine, manifestazione e strategie di prevenzione volte a superare il fenomeno “sommerso” dei bambini che soffrono nell’ombra. Una sfida per le politiche Europee ed Italiane sull’infanzia.” Promosso dalla Federazione Europea per i Bambini di Strad in collaborazione con Istituto Don Calabria   Con la partecipazione di esponenti di Commissione Europea – Direzione Generale di Giustizia Parlamento Europeo - Agenda Europea dei Diritti dei bambini Comitato per i Minori Stranieri - Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Dipartimento per la Giustizia Minorile - Ministero della Giustizia Agenzia Europea dei diritti Fondamentali (FRA) UNICEF PROSOLIDAR - Onlus Ufficio Europeo di Informazione sui Rom (ERIO) Ufficio di Protezione e Pubblica Tutela dei Minori del Veneto Iscrizioni entro il 26 settembre 2012.   Scarica gli allegati (pulsante rosso a destra): modulo d’iscrizione, invito e programma  

2012-09-05T11:26:14+00:00 5 settembre 2012|News|

Conferenza di lancio della campagna “A MANI FERME”

per dire NO alle punizioni fisiche per i bambini: martedì 27 Marzo 2012 a Roma, ore 10:30 Sala Cristallo, Hotel Nazionale Piazza Montecitorio 131 Save the Children è impegnata in Italia ed in tutto il mondo per l’abolizione di ogni forma di punizione fisica nei confronti dei minori, al fine di garantire il rispetto di tutti i diritti dei bambini. La Campagna "A MANI FERME – Per dire NO alle punizioni fisiche nei confronti dei bambini" mira a proteggere i bambini dalle punizioni fisiche e dalle altre forme di punizioni umilianti e degradanti in tutti i contesti, compreso quello familiare, promuovendo la genitorialità positiva attraverso azioni di sensibilizzazione rivolte ai genitori, ai professionisti che lavorano per e con i bambini, ad interlocutori istituzionali e all’opinione pubblica in generale. La Conferenza di lancio sarà un momento di confronto tra esperti, rappresentanti di Save the Children e di altre associazioni che si occupano della tutela e della promozione dell’infanzia e dell’adolescenza in Italia. Conferma la tua partecipazione: advocacy@savethechildren.it Interverranno: Francesco Montecchi, neuropsichiatra infantile, presidente de "La Cura del Girasole - ONLUS" Carla Collicelli, sociologa - Vice Direttore Generale della Fondazione Censis Marcello Lanari, pediatra - neonatologo consigliere Società Italiana di Pediatria (SIP) Maria Angela Grassi, socio fondatore dell’Associazione Nazionale dei Pedagogisti Italiani (ANPE) - Direttore della rivista Professione Pedagogista Laura Baldassarre, Responsabile Advocacy Istituzionale Comitato Italiano per l’UNICEF Monica Micheli, psicologa - psicoterapeuta CISMAI Angela Nava, Presidente Coordinamento Genitori Democratici Parteciperà alla conferenza Francesca Valla, conosciuta come Tata Francesca L’incontro sarà moderato da Valerio Neri, Direttore generale di Save the Children Italia. Durante l’evento saranno presentati lo spot}} della campagna, la pubblicazione "{{Guida pratica alla genitorialità positiva. Come costruire un buon rapporto genitori-figli}}", i {{risultati del sondaggio condotto da Save the Children sui metodi educativi in Italia. La Conferenza si inserisce nella cornice delle attività del progetto "Educate, do not punish", finanziato dalla Commissione Europea e coordinato da Save the Children Italia, che vede il coinvolgimento di altri 3 partner europei (Save the Children Lituania, Save the Children Romania e Save the Children Svezia).

2012-03-20T10:34:37+00:00 20 marzo 2012|News|