/Corte di cassazione – Sezione I civile – sentenza del 3 dicembre 2012 n. 21591

Corte di cassazione – Sezione I civile – sentenza del 3 dicembre 2012 n. 21591

La conflittualità tra i genitori non può di per sé giustificare l’affidamento esclusivo dei figli a uno dei coniugi.

La Corte di Cassazione ha precisato che l’affido condiviso è maggiormente idoneo a riequilibrare la condizione del ruolo genitoriale in favore dell’interesse dei figli.

Nel caso concreto, il rapporto difficile del padre con i figli è stato addebitato almeno in parte alla mancanza di cooperazione tra i genitori e alla loro scelta di non volersi avvalere di interventi esterni di sostegno quali quelli forniti dai servizi sociali.

 

cassazione_21591_2012.pdf
2012-12-12T10:08:38+00:00 12 dicembre 2012|Giurisprudenza italiana|