/Fondi europei per i diritti dei minori e per combattere l’abuso

Fondi europei per i diritti dei minori e per combattere l’abuso

Le novità sui fondi europei disponibili nel 2013 e le scadenze per le domande:

1. E’ stato approvato il programma annuale per la distribuzione del Fondo Europeo DAPHNE per prevenire e a combattere ogni forma di violenza, fisica, sessuale e psicologica, nei confronti dei bambini, dei giovani e delle donne. Presto sarà pubblicato il bando.

Leggi il Programma (in inglese):

http://ec.europa.eu/justice/newsroom/files/daphne_wp_2013_en.pdf

Queste le priorità:

• Protezione alle vittime di violenza

• Violenza in relazione a comportamenti a rischio

• Minori vittime o testimoni di abusi in relazioni intime

• Minori vittime di bullismo a scuola

• Interventi sugli autori di violenza e per le vittime

• Prevenzione della violenza sui minori, i giovani e le donne

• Promuovere la conoscenza sulla violenza contro le donne

 

2. Un bando comune per distribuire fondi per attività permanenti  Operating Grants è stato pubblicato per i programmi DAPHNE 2013 e Diritti Fondamentali e Cittadinanza 2013.

Le domande devono essere presentate entro il 23.1.2013:

http://ec.europa.eu/justice/newsroom/files/call_2013_frc_dap_og_en.pdf

Linee-guida per presentare le domande: http://ec.europa.eu/justice/newsroom/files/guide_2013_og_en.pd

 

 

3. Un bando specifico per l’istituzione di 116000 linee dirette (hotlines). Le domande devono essere presentate entro  il 6 febbraio 2013:

http://ec.europa.eu/justice/newsroom/grants/call_2013_dap_sag_116_en.ht

 

4. Il Programma annuale per il Fondo Diritti Fondamentali e Cittadinanza 2013 sarà presto pubblicato

 

2012-12-18T16:21:08+00:00 18 dicembre 2012|News|