/25 anni dopo la Convenzione ONU dei diritti dell’infanzia

25 anni dopo la Convenzione ONU dei diritti dell’infanzia

In Italia sono molte le nuove leggi a  tutela dei minori. 

Tuttavia, in un paese in cui i minori sono appena il 16,7% della
popolazione, il 13,8% dei bambini vive in povertà assoluta e la
dispersione scolastica è al 17%. 

Rispetto a 25 anni fa, abbiamo 50mila nuovi nati in meno.

E nel mondo 1 milione di bambini vive
in aree in conflitto e più di 1 miliardo e mezzo sperimenta qualche
forma di violenza; 650 milioni sono in povertà estrema; 57 milioni
non frequentano la scuola primaria e 250 milioni sono fuori da un
percorso di istruzione e apprendimento.

2014-11-20T00:00:00+00:00 20 novembre 2014|News|