Informazioni e Materiali sui diritti dei minori in Italia e in Europa

Save the Children

Domande e Risposte

Cos'è il Cyberbullismo?

Cos'è il Cyberbullismo?

È una forma tipica del bullismo: la minaccia o la molestia vengono effettuati attraverso l’ausilio di internet (ad esempio, nei social network), con computer o telefoni cellulari.


Ci sono diverse tipologie di Cyberbullismo come, ad esempio:


-  il cd. Flaming: battaglie sui social network o nei forum con parole particolarmente violente, molestie mediante la spedizione di messaggi contenenti insulti

- la denigrazione, esprimendo offese contro di te

- la sostituzione di persona: quando qualcuno si fa passare per te e scriveo fa cose a tuo nome su internet

- la rivelazione di segreti, violando quindi la tua riservatezza

- l’esclusione dal gruppo, l'isolamento dai social netwoek

- l’inganno


Ognuno di questi comportamenti possono essere puniti dalla legge. Leggi qui quali norme si applicano: "Quali violazioni di legge comporta il bullismo?"



Una legge specifica per contrastare il bullismo in rete


È appena stata approvata una normativa specifica di contrasto al bullismo attraverso internet: 

È la proposta di legge "Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione e il contrasto del fenomeno del cyberbullismo" (n. 1261/XVII).


Questa normativa mira a dare una tutela tempestiva ai minori che subiscono atti di bullismo attraverso la diffusione di contenuti in internet. 
Si prevede l'obbligo del gestore del sito internet di cancellare il contenuto offensivo entro 12 ore. In mancanza di ottemperamento, le persone interessate pososno rivolgersi al Garante per la protezione dei dati personali per la rimozione dei contenuti entro 48 ore.

Inoltre, dovrannno essere adottati

- un Piano nazionale di azione integrato per il contrasto e la prevenzione del cyberbullismo

- un Codice di autoregolamentazione per la prevenzione e il contrasto del cyberbullismo, rivolto agli operatori che forniscono servizi di social networking e agli altri operatori della rete internet.

Il Ministero dell'istruzione dovrà adottare Linee di orientamento per la prevenzione e il contrasto del cyberbullismo nelle scuole.


Informazioni aggiornate al 1 febbraio 2017


Leggi su questo argomento:




Iniziative dell'Unione Europea contro il bullismo







Torna Indietro