Informazioni e Materiali sui diritti dei minori in Italia e in Europa

Save the Children

News

Cercasi Tutori Volontari!

Cercasi Tutori Volontari!

Il Garante nazionale Autorità per l’infanzia e l’adolescenza cerca volontari per assistere e rappresentare i minori stranieri soli nei territori delle regioni Sardegna, Toscana, Abruzzo e Molise.


La figura del tutore volontario dei minori non accompagnati è prevista dalla  nuova legge di protezione dei minori stranieri soli in Italia (legge n. 47/2017).

La selezione e la formazione degli aspiranti tutori è affidata ai garanti regionali per l’infanzia e l’adolescenza. Per le regioni in cui non è stato nominato il garante, tali compiti sono attribuiti temporaneamente all’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza.

L’Autorità è chiamata quindi ad agire nell’ambito di quattro regioni: Sardegna, Toscana, Abruzzo, Molise. 

Anche la Valle d’Aosta è priva di garante regionale; tuttavia, a seguito di apposita delega, le funzioni di cui sopra sono state attribuite alla garante del Piemonte.

Il 12 luglio u.s. sul sito dell’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza è stato pubblicato l’avviso pubblico di selezione degli aspiranti tutori volontari dei minori non accompagnati nelle suddette regioni. Il link è il seguente:


Chi sono i tutori volontari?

Sono persone disponibili ad esercitare la rappresentanza legale di ogni minore arrivato in Italia senza adulti di riferimento ("minore straniero non accompagnato"). 

Il tutore esercita alcuni diritti al posto del genitore:  si assicura che vengano tutelati gli interessi del ragazzo o della ragazza, che siano ascoltati i suoi bisogni, coltivate le sue potenzialità e garantita la sua salute. 

Il tutore non ospita il minore  acasa propria né deve mantenerlo. A questo pensa il Comune. 


Come devono operare i tutori volontari?


Leggi le raccomandazioni del Garante nazionale per assicurare la piena tutela dei minori migranti in Italia: Linee guida per i tutori volontari del 25 maggio 2017




Scarica il bando di selezione in allegato


Torna Indietro

Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla nostra newsletter